TARTUFI

98.jpgDa qualche giorno, da quando cioe’ il movimento 5 stelle ha sbaragliato i partiti tradizioni e NON vuole dialogare con la vecchia politica e dare la fiducia a nessun governo che di questa politica sia la continuazione, moltissimi politici, sostenuti dai giornalisti, loro servi sciocchi, hanno tirato fuori l’articolo 67 della costituzione che recita:« Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato »

L’articolo 67 esiste, ma esiste dal Dicembre 1947, compreso l’articolo 67 che MAI e’ stato rispettato da NESSUN partito che ha sempre preteso dai parlamentari eletti, che considerava dei “peones”, la massima disciplina di partito e la assoluta obbedienza nelle votazioni parlamentari agli ordini delle rispettive segreterie.

La cosa si ancora di piu’ accentuata con la legge elettorale attuale che da’ alle segreterie dei partiti il potere di inserire o togliere i candidati alle elezioni dalle liste e che quindi ha in mano la loro eventuale rielezione ..!!!

Oggi, e solamente per cercare di rompere la compattezza dei parlamentari del movimento 5 stelle, questi tartufi senza vergogna e senza pudore riscoprono l’articolo 67 della costituzione per spingere i grillini a disobbedire alla strategia di Beppe Grillo, nonostante TUTTI essi abbiano spontaneamente firmato un impegno personale ad attenersi alle indicazioni politiche del movimento..!

Sono come delle puttane che dopo decenni di marchette spronino le fanciulle alla castita’..!!

Ad ogni passo, sempre piu’ si evidenzia il marciume di questa classe politica e la necessita’ di mandarla a casa per sempre..

Consigliamo loro di farlo pacificamente prima che il popolo incazzato si ribelli e li elimini fisicamente..

 Non e’ un avvertimento, ma una promessa..!!

Alessandro Mezzano

TARTUFIultima modifica: 2013-03-04T07:29:00+01:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo