INCOERENZA DISONESTA

Italia al votoTutti i partiti all’opposizione, con in testa i 5 stelle, chiedono ad ogni intervista, con insistenza, di andare al voto subito perche’ questo governo non sarebbe legittimo in quanto non eletto dal popolo e perche’ trovano inaccettabili le leggi e le riforme che il passato governo Renzi ha varato.

Se la cosa non fosse tragicamente stupida sarebbe comica..!

Questi personaggi sono gli stessi che per mesi ci hanno rotto le orecchie e le scatole con la difesa della vecchia costituzione che era, a loro parere, sacra, inviolabile e assolutamente intangibile.

Ma proprio nella vecchia costituzione che essi hanno difeso a spada tratta ci sono alcune cose che non solo contrastano, ma sono inconciliabili  con quanto vanno dicendo e chiedendo.

Difatti la costituzione dice chiaramente che i cittadini eleggono il parlamento e che il parlamento a sua volta elegge i governi dando o negando loro la fiducia e pertanto NON sono mai, e non lo sono stati nemmeno per i precedenti 63 governi i cittadini a svolgere tale funzione.

La costituzione dice anche che tutte le leggi promulgate da un governo in carica, a patto che non siano incostituzionali ( e questa patente la da la corte costituzionale e certamente NON i partiti di opposizione ) sono legittime e tutti i cittadini sono tenuti ad osservarle senza opporvisi.

Sempre la stessa costituzione dice anche che i governi, di qualsiasi colore, restano in carica sino a quando hanno in parlamento la maggioranza.

Sono concetti semplici, di facile comprensione e privi di cavilli per cui chi li disconosce o non ne tiene conto, oltre a fare la figura dell’incoerente negando i principi base di una costituzione che hanno detto di volere difendere ad ogni costo con il loro NO al referendum che avrebbe avallato il suo parziale cambiamento, fanno anche la figura o dei cretini o dei disonesti ..!!

Inoltre supponendo di potere dare da bere simili incongruenze ai cittadini, dimostrano di stimarli poco e di ritenerli tanto scemi da bersi senza  fiatare tesi tra loro contrarie ..!!

Al primo apparire del movimento 5 stelle noi ci eravamo illusi che ci fosse in politica una ventata di aria nuova e pulita e che, finalmente, i bizantinismi corrotti della vecchia politica potessero essere soppiantati da persone nuove, con nuovi e sani principi.

Poi, in tempi anche brevi, abbiamo scoperto che anche loro avevano velocissimamente assimilato e fatti loro quei bizantinismi e quella disonesta’ intellettuale e che anche loro erano tutti tesi solamente a raccattare voti con qualsiasi mezzo..!

I risultati del loro governo a Parma ed a Roma conferma poi che il movimento, a parte le promesse ed i proclami, non ha la capacita’ concreta di governare …!!!

In conclusione nulla e’ cambiato e nulla cambiera’ e siamo come sempre nelle mani di una politica incapace, corrotta e disonesta … senza eccezioni..!!

Alessandro Mezzano

 

INCOERENZA DISONESTAultima modifica: 2016-12-14T20:56:35+01:00da ereticus3
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento